mah

ho potato, e ripotato, e ripotato ancora…

ma + o – sono rimasto come prima..

Ho ricaricato la bombola della co2 ed ho appurato che il manometro si è rotto..
me lo sono fatto prestare un’altro da Raffaele, un mio collega, ed è esploso anche quello.. non ho capito che problemi ho… mah

Ho buttato chili e chili di piante e muschi, ma ancora ho una disceta selva!!

In pochi giorni sono morte le 2 femmine di Dicrossus per cui ho 2 maschi in giro per la vasca..

Gli scalari continuano a deporre uova ogni 15 gg o 10 gg, ma non sono mai durate più di 5 minuti..
mentre depongono molte uova si staccano dalla foglia e cadono a terra dove gli altri pesci le attendono, non riescono a difendere nessun territorio e non ho capito il perchè.

Ho la femmina di Cacatuoides Double red che ha datto alla luce una nuvola di avannotti, lo stesso giorno in cui il padre è morto.. anche in questo caso non so il perchè, mangiava fino al giorno prima, l’ho trovato incastrato sotto una Anubias Nana e del muschio algoso.. forse non è riuscito d uscirne.. non so!!
Ora sto dando ai piccoli delle artemie salate appena schiuse, visto che mangiano solo cibo vivo nei primi giorni di vita.

Published in: on 23 June, 2007 at 2:55 pm  Comments (2)  

E’ ora di potare!!

oltre ai cianobatteri mi è anche partito l’impianto di co2, ho una bombola da 2kg, era un estintore…
avevo il rubinetto della Dennerle.. mi si è rotto 3 volte di fila..alla l’ultima volta mi è partito in piena notte.. ho esaurito la bombola in pochi secondi.. ora sono pigro e non ho voglia di provare se funziona o no, oppure di comprarne uno nuovo… per questo vengono fuori foto così algose:

Vasca il 2 gennaio 2007

in questi giorni darò una netta potaura a tutta la vasca, e quando dico netta.. vuol dire NETTA

la riconoscerete? spero di no!! voglio qualche nuova deposizione, sia degli scalari che dei Dicrossus, speriamo bene..

Published in: on 02 January, 2007 at 8:20 pm  Leave a Comment  

anno nuovo

si è tanto che non scrivo…. è che l’acquario ha avuto qualche problemino!!!
e di foto da fare non cen’erano..

ho auto a che fare con i cianobatteri bastardi schifosi, una patina nera che copriva tuti i muschi e le piante, che non riuscendo a respirare sono morte èiano piano, lo strato era più intenso sotto la luce, quindi ho spento la luce per 4 giorni, aspirando via la patina e facendo frequenti cambi dell’acqua, ma dopo un mese non è cambiato nulla.

ho trovato online una ricetta che per me è stata efficace al 100%, anche se i miei cambi dell’acqua sono stati molto limitati vista la grandezza della vasca, non avevo abbastanza taniche per un cambio del 50% 🙂
ah prima meglio fare un bel controllo dei valori dell’acquario per capire i cambiamenti che si possono avere dopo il trattamento, cmq eccola qui:

Eritromicina (si prende in farmacia, io ho trovato le buste in polvere da 1000 mg)

  • Giorno 1°) 2,5 mg/l di eritromicina
  • Giorno 2°) 2,5 mg/l di eritromicina
  • Giorno 3°) Pulizia e controllo dei valori dell’acqua
  • Giorno 4°) Cambio del 50% dell’acqua e 2,5 mg/l di eritromicina
  • Giorno 5°) Pulizia e controllo dei valori dell’acqua
  • Giorno 6°) Pulizia e controllo dei valori dell’acqua
  • Giorno 7°) Pulizia e controllo dei valori dell’acqua
  • Giorno 8°) Cambio del 30% dell’acqua e 1 mg/l di eritromicina

Dopo di chè… addio bastardi!! 😀

Published in: on 02 January, 2007 at 7:56 pm  Comments (1)  

Effetto primavera..

In acquario è scoppiato l'aammmor.. ho tutti i pesci che fanno le parate di accoppiamento.. una coppia di Crenicara Filamentosa:

crenicara filamentosa

ieri ho trovato la femmina che stava ossigenando le uovasu una foglia, il giorno dopo non c'erano più..

crenicara filamentosa coppia

anche gli scalarai continuano a fare deposizioni ma fino adesso non sono ancora riusciti a portare avanti le uova.

scalare maschio

anche gli Apistogramma Cacatuoides hanno deciso i propri territori, ora devono trovare una femmina.

apistogramma cacatuoides

Published in: on 07 April, 2006 at 12:00 am  Comments (1)  

Vasca in ufficio

In ufficio ho una piccola vsca da 18 litri con un tronchetto, un po di muschio di natale, un riscaldatore e un filtro esterno a zainetto.

Vasca Ufficio

Dentro ho una coppia di Crenicara Filamentosa, una coppia di Killifish e 3 piccoli pesci da branco.

Killifish femmina

Killifish

Published in: on 06 April, 2006 at 11:51 pm  Comments (1)  

Damn! le mie uova!!

La mia coppia di scalari finalmente senza il "terzo incomodo" hanno deposto le uova il 31 marzo nel pomeriggio:

 Scalari uova
ma già il mattino seguente non c'erano più.. quando ho dato da mangiare ai pesci lo scalare femmina non ha mangiato nulla!! quindi è la colpevole!!! bastardaa.. si è mangiata le uova durante la notte.. perche' lo ha fatto? le ho dato poco da mangiare? non ho messo la piccola luce durante la notte per aiutarli a proteggere le uova? non lo so ma c'è qualcosa che non va..

Il 30 marzo ho terminato la bombola della co2 da 2kg ed ho attaccato quella da 0,75kg. Ho fatto la ricarica con 30€… che fastidio… per 2kg di co2… però è durata 6 mesi, vedremo questa volta quanto dura…

Published in: on 01 April, 2006 at 8:46 pm  Leave a Comment  

Nuova macchina digitale

finalmente posso tornare a raccontare, con le immagini, la vita del mio acquario. oggi ho acquistato una nuova macchinetta digitale, una Canon ixus 750.. e vediamo come si comporta.. ho provato a fare una foto macro alla pianta di superficie, Salvinia Auriculata e una alla vasca intera:

Salvinia auriculata

Vasca Marzo 2006

Published in: on 20 March, 2006 at 11:27 pm  Comments (1)  

Cambi dell’acqua

Ho ripreso l’abitudine di fare i cambi dell’acqua a intervalli regolari. Sono 3 settimane che faccio un cambio dell’acqua di 20 Litri con acqua osmotica con 2 litri di acqua del rubinetto o con i sali dell Sera “Mineral Salt” in modo alternato.
Ho problemi con alcune alghe fastidiose che attaccano la Riccia Fluitans e la Glossustigma. Per il resto i pesci stanno bene, i Dicrossus continuano a farsi le parate di accoppiamento, come gli scalari e i Cacatuoides Orange.

Published in: on 19 March, 2006 at 3:26 pm  Leave a Comment  

Valori ed andamento

Nel mio viaggio in Cina, la mia digitale ha smesso di funzionare, per usura probabilmente 🙂

Non avendo un supporto fotografico per ora, ho controllato i valori dell’acqua, visto che nell’ultimo mese non ho fatto grandi cambi dell’acqua, mi sono accorto che l’acqua emana un odore sgradevole, simile all’ammoniaca.. ho fatto quindi un bel cambio di 40 litri con acqua osmotica, e dopo 24 ore ho controllato i valori, anche se il test dell’ammoniaca non cel’ho:

KH: 4
PH: 7.5
NO3: 0/mgl

Pare tutto in ordine..

Ieri ho riportato al negozio uno scalare dei 3 che avevo, in 2 mesi ha dato fastidio alla coppia che si era creata ed ho deciso di evitare degli stress per tutti. Oggi ho molti più pesci che escono dai vari nascondigli. No fear..

Published in: on 05 March, 2006 at 3:52 pm  Leave a Comment  

Terzo incomodo

I piccoli avannotti di Scalare Gold sono arrivati a nuotare autonomamente.. ma è durata poco purtroppo…
Avannotto Scalare Gold

I genitori hanno continuato a recuperare ogni piccolo che si allontanava dalla foglia, poi dopo un paio d’ore sono tornato ad osservare i piccoli e non c’erano più, spariti.. sono durati poco più di 24 ore.. Non so bene chi sia stato, se i genitori che erano continuamente infastiditi dalla seconda femmina, oppure è stato un blitz da parte degli altri pesci presenti in vasca. So solo che la prossima volta provvederò a succhiare i piccoli e metterli in una vasca a parte..

Vasca Gennaio 2006

Oggi 22 Gennaio ho fatto un cambio dell’acqua di 20 litri di acqua ad osmosi con un litro di acqua del rubinetto.

Published in: on 22 January, 2006 at 10:30 pm  Leave a Comment